BOTTOM UP – giovani e partecipazione

Alle griglie di partenza BOTTOM UP,
progetto rivolto ai ragazzi tra i 15 e 29 anni che abbiano voglia di costruire eventi e sviluppare idee insieme agli Animatori di Strada della Cooperativa La Bottega dei Ragazzi sul territorio del Comune di Albignasego e Maserà di Padova.
L’Amministrazioni Comunale infatti ha deciso di offrire anche quest’opportunità ai giovani del territorio, che nell’ambito dei piani in materia di politiche giovanili della Regione Veneto potranno proporre le proprie iniziative con il supporto di una equipe.
Per info scrivi al 3917417387
a  giovani@bottegadeiragazzi.it
e su instagram @bottomup_am

AFTERHOUR ESTIVO!

L’Afterhour, il Centro di Aggregazione ragazzi 11-15 del Comune di Albignasego,

per tutta luglio propone attività outdoor!

Giovedì 01 luglio alle ore 17:00

presso il portico di Villa Obizzi

gli animatori del Centro incontrano i genitori per raccontare questa opportunità.

Sportello Famiglia

Progetto “Ci Sto? Affare Fatica” – l’estate dei 14+

++11/06 AGGIORNAMENTO++

Aprono le iscrizioni per i ragazzi

più info a questo link

 

La Città di Albignasego, in collaborazione con le Amministrazioni comunali di Maserà di Padova e di Casalserugo, organizza per il mese di luglio 2021 il progetto “Ci sto? Affare fatica!”, che prevede di coinvolgere i ragazzi di età compresa tra i 14 e i 19 anni in una serie di attività settimanali dedicate alla cura del bene comune: dalla pulizia del centro e delle vie dei quartieri, alla manutenzione dei parchi giochi e degli impianti sportivi, alla tinteggiatura di giochi all’aperto, staccionate, eccetera.

Le attività si svolgeranno per quattro settimane, dal 5 al 30 luglio, dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 12:30; i partecipanti verranno suddivisi in squadre composte da 10 ragazzi ciascuno e saranno affiancati per tutta la durata dell’attività da tutor maggiorenni e da handymen, “maestri d’arte” capaci di trasmettere piccole competenze tecniche/artigianali ai ragazzi.

A ciascun partecipante verrà consegnato, a riconoscimento dell’impegno, un “buono fatica” settimanale del valore di € 50,00, che potrà essere speso presso gli esercizi commerciali locali aderenti all’iniziativa, mentre al tutor verrà consegnato un “buono fatica” dell’importo di € 100,00 settimanali.

Sportello Famiglia

Centri Estivi 2021: tutti gli enti gestori ad Albignasego

Sono in partenza i Centri Ricreativi Estivi per quest’estate!

Nella sezione dedicata, che trovi a questo link potrai scoprire quali Centri Estivi vengono attivati sul territorio comunale per il periodo estivo: approfondire le sedi, il numero di posti disponibili, i periodi coperti e le fasce d’età a cui le attività sono destinate. Potrai inoltre recuperare i contatti degli enti organizzatori per richiedere ulteriori informazioni, conoscere le tariffe e procedere con le iscrizioni.

Affido familiare : Mi aiuti a crescere?

Il Centro per l’Affido e la Solidarietà Familiare di Padova Ovest propone un Percorso Formativo ON LINE sui temi dell’Affido Familiare, aperto a tutti coloro che desiderano informarsi ed accostarsi a questa esperienza.

Gli incontri avranno inizio Giovedì 17 Giugno 2021.

E’ richiesta l’iscrizione a questo link

Per maggiori info:

email: casfpdovest@comune.selvazzano-dentro.pd.it

tel. 388 788 2121.

Centri estivi per minori con disabilità

Giugno è dietro l’angolo, e così il tempo delle attività ricreative estive. Le famiglie dei minori disabili che, essendo seguiti a scuola da operatori socio – sanitari (OSS), sono in carico al Servizio Integrazione Scolastica e Sociale dell’AULSS 6, possono richiedere la presenza di personale socio sanitario anche per l’assistenza dei loro figli durante i Centri Ricreativi Estivi.

Per ogni minore con disabilità il Servizio dell’AULSS 6 garantisce un massimo di 20 ore settimanali per 4 settimane, dal 14 giugno al 27 agosto 2021. Tale assistenza non è prevista per i minori frequentanti la scuola secondaria di primo grado, per i quali invece verranno organizzate attività specifiche presso i centri diurni.

Le richieste vanno presentate all’ufficio Servizi Sociali del Comune di Albignasego – area disabilità (indirizzo mail matilde.sinico@comune.albignasego.pd.it – tel. 049/8042204) facendo compilare dal responsabile del Centro Estivo la modulistica (al link modulistica CRE 2021 disabilita), che contiene anche le note organizzative.

Il servizio verrà garantito a partire dal 14 giugno 2021 per le richieste pervenute entro il 24 maggio.Per le richieste trasmesse oltre la data del 24 maggio l’assistenza sarà avviata successivamente all’inizio del Centro Estivo.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 12 giugno 2021.

Sportello Famiglia

Famiglie al Centro:percorso di formazione online

FAMIGLIE AL CENTRO: percorso di formazione online

Il Centro per l’Affido e la Solidarietà Familiare di Padova Ovest, istituito il 4 aprile 2014, è lieto di invitarvi ai prossimo corso di formazione ON LINE del progetto “Famiglie al centro: la forza delle reti”, destinato a tutte le persone desiderose di avvicinarsi alle tematiche dell’accoglienza e della solidarietà familiare.

“Famiglie al centro” cofinanziato per i primi anni dall’Assessorato ai Servizi Sociali della Regione Veneto e da sedici Comuni (Abano Terme, Albignasego, Cadoneghe, Cervarese Santa Croce, Limena, Mestrino, Montegrotto Terme, Noventa Padovana, Ponte San Nicolò, Rovolon, Rubano, Saccolongo, Selvazzano Dentro, Teolo, Torreglia e Veggiano) dell’A. ULSS 6 Euganea, all’interno dei quali è nato e cresciuto.

Si tratta di un progetto finalizzato alla promozione dell’accoglienza, al sostegno della genitorialità ed alla sensibilizzazione sul tema dell’affido.

E’ richiesta l’iscrizione attraverso questo modulo compilabile

oppure tramite mail all’indirizzo  famiglieinrete@comune.selvazzano-dentro.pd.it

o ancora telefonicamente al 329 97 43 651.

Servizi Sociali – Area Disabilità

Con la riorganizzazione degli Uffici, i Servizi Sociali inaugurano l’Area Disabilità

I diritti, le problematiche e le esigenze delle persone con disabilità si fanno via via sempre più mature e necessitano di un giusto riconoscimento e adeguata attenzione.
Il Comune di Albignasego già da tempo adotta iniziative in tal senso, prime fra tutte l’istituzione del Tavolo per l’inclusione e servizi di assistenza, ma l’obiettivo è quello di migliorare sempre.

E’ per questo che dal primo gennaio del corrente anno si è provveduto ad una riorganizzazione dell’Ufficio Servizi sociali, all’interno del quale è stata individuata l’Area Disabilità, che va ad affiancare le precedenti aree Minori, Anziani, Adulti e stranieri, Progettualità, la cui referente è l’assistente sociale dott.ssa M. Sinico.
La nuova Area, col supporto anche dello Sportello famiglia, si occuperà delle questioni relative al mondo della disabilità a 360°, farà da ricettore di tutte le richieste e segnalazioni, darà indicazioni e suggerimenti e lavorerà in maniera sinergica rispetto a tutti gli altri settori.

Per contattare la dott.ssa Sinico è possibile telefonare allo 049/8042204 oppure inviare una mail a matilde.sinico@comune.albignasego.pd.it

L’accesso agli uffici (via Milano 7) è previo appuntamento.

Settimana dell’INCLUSIONE 2021

#nellescarpedell’altro

“Prima di giudicare qualcuno, cammina per tre lune nei suoi mocassini”

Proverbio Sioux


Prende il via lunedì 15 marzo la settimana dell’inclusione 2021: una edizione virtuale per non rinunciare a puntare i riflessioni sul tema dell’INCLUSIONE, per stimolare riflessioni pubbliche e private e spingere quanti più ad adottare quest’approccio.

COSA SIGNIFICA INCLUSIONE?

L’approccio inclusivo nasce da una presa di posizione: siamo tutti diversi, perciò siamo tutti uguali.

In quanto esseri umani, in quanto persone, tutti dobbiamo e possiamo godere dei medesimi doveri e dei medesimi diritti. Ma se è così, di chi è il compito di fornire a ciascuno uguali strumenti ed equo accesso alle opportunità? Sembra una domanda a cui è difficile rispondere, ma in realtà non lo è! Il compito è DI TUTTI noi, ciascuno con le sue possibilità. Come a dire che per costruire una società inclusiva è utile che ciascuno di noi sia capace di mettersi nei panni dell’altro, di camminare per qualche luna nei suoi mocassini per poi essere in grado di fabbricare e consegnare scarpe della giusta foggia ad ognuno.

Le parole chiave dell’approccio inclusivo sono:

Non Discriminazione – Partecipazione – Eliminazione degli ostacoli (non solo quelli fisici!)

Ci pare che questo video degli amici di Sol.Co Mantova lo spieghi molto bene!


IL PROGRAMMA 2021

Puoi seguire  le iniziative della Settimana dell’Inclusione 2021 sulla pagina Facebook dello Sportello Famiglie del Comune di Albignasego che ti guiderà ai contenuti pubblicati dai partner. Ecco qui il programma

ALBinclusione

I PARTNER

La settimana dell’inclusione è una iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Albignasego, in strettissima collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Albignasego, il Coordinamento delle Scuole dell’Infanzia del territorio, lo Sportello Famiglie, l’Informagiovani, il Centro di Aggregazione per Ragazzi After Hour, le Associazioni In-Oltre e Pettirosso, la Cooperativa Solaris.

 

Sportello Famiglia

Lo sportello RIAPRE al pubblico!

Lo Sportello Famiglia riapre al pubblico!

Ci trovi in via Roma 224

ogni mercoledì dalle 11.30 alle 13.30

ed ogni venerdì tra le 16.30 e le 18.30.

 

Per fissare un appuntamento:

invia una mail ad info@albignasegofamiglie.it;

contattaci tramite la pagina Facebook AlbignasegoFamiglie;

chiama lo 049 86 27 770.